IL FOTOGRAFO THOMAS BILLHARDT

Germania Est 1959-1989
Le fotografie di Thomas Billhardt


Gli scatti della raccolta di fotografie “Era così. Immagini dalla Germania Est 1959-1989 del fotografo tedesco Thomas Billhardt illuminano la vita quotidiana della popolazione della Germania Est (DDR) dal 1959 fino alla caduta del Muro di Berlino 1989.

Al momento la serie di foto è collegata alla mostra sull'arte post-sovietica “The Missing Planet” al Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci a Prato.

Thomas Billhardt, nato a Chemnitz il 2 maggio 1937 nella Germania nazista, è sicuramente uno dei più grandi fotoreporter contemporanei. Sopravvissuto alla seconda guerra mondiale e dopo testimone del periodo del sistema comunista della DDR, Billhardt si è confrontato nel corso della sua vita con vari temi politici e particolarmente con i conflitti armati.

E’ stato oltre cinquanta volte nell’ex URSS e decine di volte in Vietnam, Libano, Cina, Mozambico e Iraq. In quasi tutte le sue fotografie Billhardt documenta soprattutto la vita quotidiana delle persone che vivono in regioni di crisi o in zone di guerra.

Inoltre Billhardt è impegnato da decenni anche con iniziative solidali come ad esempio “Kinderhilfswerk UNICEF”.
Billhardt ha vissuto in Italia per qualche anno; ora vive in Germania, vicino a Berlino.

Visto il successo delle varie manifestazioni con Billhardt alle fine di Gennaio abbiamo già in programma di organizzare altri eventi a Novembre 2020.

 

 

 

 


 

Associazione SI-PO

Istituto Culturale Tedesco

Viale Galilei, 184 - 59100 Prato

Tel +39 327 999 5471

Fax +39 0574 463111

mailto: info@si-po.org